Raccolta frazione rifiuto umido: precisazione

Raccolta frazione rifiuto umido: precisazione
Tubi-perdita-dacqua

 

La Lamezia Multiservizi precisa che la raccolta della frazione umida (busta biodegradabile) e della frazione indifferenziata (busta nera) avverrà esclusivamente a domicilio con il ritiro delle buste da parte degli operatori nei giorni stabiliti dal calendario fissato per le singole aree servite. Non è previsto, per queste due frazioni di rifiuto, l’utilizzo di bidoni di prossimità da 120 lt. e 240 lt. come erroneamente riportato nei pieghevoli informativi distribuiti. Tale modalità è prevista esclusivamente per la raccolta del multimateriale e della carta e del cartone per nuclei condominiali con 5 o più famiglie. La precisazione è opportuna anche per rispondere alle richieste di chiarimento ricevute. Intanto prosegue, nel rispetto delle previsioni, il servizio di raccolta differenziata porta a porta con la progressiva eliminazione dei cassonetti stradali. Lamezia Terme è la città calabrese più virtuosa tra le grandi aree con il 22,93 % di raccolta differenziata nel 2010.Un risultato positivo che, comunque, ci spinge a fare ancora meglio. Infatti la Multiservizi sta ampliando il servizio porta a porta. Dal quartiere di Sant’Eufemia, con 532 famiglie famiglie interessate (e dove la percentuale ha raggiunto il 65%) è stata esteso all’area di Savutano con il coinvolgimento di 3200 abitanti, all’area di Nicastro sud a valle del rilevato ferroviario con 2100 abitanti coinvolti e proseguirà, entro la fine del mese, a Sambiase centro con 2700 abitanti interessati. Si raccomanda la massima collaborazione dei cittadini per il massimo rispetto del calendario di ritiro e per l’indispensabile azione di selezione e corretto conferimento delle varie frazioni di rifiuto.