Trasporto pubblico area industriale

Trasporto pubblico area industriale
IMG_8749

Dispiace che nel trattare un argomento così importante come il trasporto pubblico urbano in relazione alle esigenze dei lavoratori dell’area industriale, in questi giorni, si siano dovuti registrare atteggiamenti davvero fuori luogo. Siamo passati da dichiarazioni che lambiscono lo sciacallaggio, tirando in maniera irrispettosa nella discussione fatti tragici, a note irridenti da enti che dovrebbero dare prova di maggiore serietà. La Multiservizi ha sempre dimostrato la sua disponibilità a discutere seriamente la questione avendo come unico e principale obiettivo dichiarato quello di operare nell’interesse dei lavoratori e venire incontro alle esigenze delle aziende, pur tra i seri vincoli gestionali di cui abbiano dato doverosamente conto. Che il trasporto pubblico urbano sia un settore di rilevanza strategica per lo sviluppo del nostro territorio, noi ne siamo ben consapevoli. Per tale ragione stiamo cercando, nei limiti del possibile, di accogliere e strutturare il tutto in modo da renderlo più rispondente alle esigenze dell’utenza che, ovviamente, non sono statiche ma che si modificano in linea con la vitalità demografica e imprenditoriale del territorio. Abbiamo già dichiarato la nostra disponibilità a confrontarci con le aziende insediate nell’area industriale chiedendo loro in maniera trasparente e pubblica di farsi promotrici di richieste specifiche per le esigenze di spostamento dei loro dipendenti. Aspettiamo con fiducia tali indicazioni. Non possiamo, però, non ricordare ai  vertici dell’ASI che tra le funzioni riservate al Consorzio in tema di sviluppo, promozione e sostegno alle iniziative produttive vi è anche quello di assumere ogni altra iniziativa idonea al raggiungimento dei fini istituzionali (art.12 LR 38/2001). E cosa c’è di più idoneo, in questo frangente economico di estrema gravità, che proporre e studiare iniziative che favoriscano – in quanto più vantaggioso economicamente – il trasporto pubblico dei lavoratori impegnati nell’area industriale? Invece di ironizzare sarebbe più serio occuparsi di queste ipotesi e anche su questo la Multiservizi si dichiara immediatamente disponibile a discutere sempre nell’interesse generale della collettività. Anzi a tal proposito abbiamo deciso di avviare un giro di consultazioni tra le aziende allocate nell’area industriale, ad iniziare da quelle numericamente più rilevanti, al fine di verificare direttamente e autonomamente come la Lamezia Multiservizi possa essere loro di sostegno e di aiuto in termini di concreta agevolazione per i propri dipendenti.