Servizio idrico: torna regolare la fornitura SoRiCal

Servizio idrico: torna regolare la fornitura SoRiCal
Tubi-perdita-dacqua

E’ tornata regolare la fornitura d’acqua all’ingrosso da parte della SoRiCal al Comune di Lamezia Terme dopo l’accordo siglato al termine dell’incontro svoltosi martedì pomeriggio presso la Prefettura di Catanzaro.
Come si ricorderà la società regionale nella giornata di lunedì scorso 27 maggio ha provveduto, violando un’ordinanza di diffida del Sindaco, a ridurre la portata da alcuni impianti di circa il 30% della fornitura idrica regolarmente immessa nella rete di distribuzione comunale.
L’iniziativa è stata fortemente contestata dall’Amministrazione comunale che attraverso la Lamezia Multiservizi, gestore del servizio idrico integrato, aveva ampiamente manifestato nei giorni scorsi anche per iscritto la sua disponibilità a venire incontro alle richieste economiche della SoRiCal che sollecitava il pagamento, in un’unica soluzione, di 350 mila euro per riprendere ad assicurare la continuità della fornitura.
Nel corso della riunione in Prefettura si è stabilito che la Multiservizi provveda ad effettuare il pagamento di 150 mila euro nella giornata di mercoledì 29 maggio e di 50 mila euro nella giornata di giovedì 30 maggio.
La SoRiCal in ragione di ciò si è contestualmente impegnata a ripristinare pienamente il servizio di fornitura all’ingrosso per come stabilito nel contratto.