Differenziata porta a porta: da martedì 14 giugno anche a Sambiase centro

Differenziata porta a porta: da martedì 14 giugno anche a Sambiase centro
LOTTO 2 - SINISTROSITA'

Da martedì 14 giugno sarà avviato anche a Sambiase centro il servizio di raccolta differenziata porta a porta. Dopo Sant’Eufemia, Savutano e  Nicastro sud (nella zona a valle del rilevato ferroviario) sta, quindi, procedendo il cronoprogramma predisposto dalla Lamezia Multiservizi per l’estensione della raccolta differenziata porta a porta con graduale rimozione dei cassonetti stradali. In queste ore, infatti, si sta provvedendo a recapitare ai cittadini interessati i kit necessari alla raccolta e composti dalle buste biodegradabili e delle biopattumiere per la raccolta della frazione secca. Da alcune settimane, inoltre, è stata avviata la campagna di affissione pubblicitaria e completate le varie tranche di comunicazione e volantinaggio destinato alle singole famiglie. Il tutto è propedeutico all’avvio vero e proprio della raccolta differenziata porta a porta che partirà, appunto, martedì 14 giugno e che  interesserà complessivamente 1.133 famiglie per un totale di 2.902 residenti. Ricordiamo, nel dettaglio, le vie interessate di Sambiase centro: via Busento, via Podgora, via Regina Margherita, via Regina Elena, Via Palermo, via Brenta, via Costabile, via Fiume, via Zara, via Pascoli, via Settembrini, via Gorizia, via De Pretis, via San Giusto, via Bolzano, via Isnardi, via Quarto, via XXV Aprile, via Gramsci, via Don Sturzo, via Porchio, via Duca degli Abbruzzi, via Primerano, via Galati, via Carso, via Caronte, via Clearco di Reggio, via Costa, via Fidia, via Martiri di Nassiriya, via delle Rose, via Sposato, via Zanotti Bianco, via Telesio, via Bagni, via Michele Nicotera,  via delle Terme, via Eroi di Sapri, via Petronio, Piazza Kennedy, via Einaudi. Con l’estensione a Sambiase centro del servizio di raccolta differenziata porta a porta saranno oltre 11 mila i cittadini di Lamezia Terme interessati dalla nuova metodologia di raccolta, una cifra ragguardevole che pone la nostra città ai vertici della regione Calabria. Per maggiori approfondimenti consultare il sito www.lameziamultiservizi.it e l’apposito link dedicato alla raccolta differenziata.