Accordo Multiservizi-Sorical

Accordo Multiservizi-Sorical
WhatsApp Image 2022-06-28 at 16.19.53

 

Come annunciato nei giorni scorsi dalla nostra società nessuna riduzione della portata dell’acqua all’ingrosso interesserà il territorio comunale. E’ stato, infatti, raggiunto un accordo tra la Lamezia Multiservizi e la SoRiCal, la società che gestisce le risorse idriche calabresi che, in linea con il piano di rientro sottoscritto nel 2010, consentirà di proseguire il proficuo rapporto instaurato tra le due aziende attraverso il pagamento in due tranche di alcune somme arretrate. A tutt’oggi la nostra società ha liquidato, nel rispetto delle scadenze, 24 rate mensili dell’importo di 83 mila euro trovandosi, in mancanza della liquidità necessaria, a non poter ottemperare al saldo di un’ulteriore somma prevista e per il pagamento della quale si è addivenuti, in queste ultime ore, a un accordo tra le parti. Pur in un frangente di grande difficoltà economico-gestionale per tutti gli enti e le aziende pubbliche, come quello che si sta attraversando, la Multiservizi sta cercando di rispettare perfettamente gli impegni economici presi e che, è bene ricordalo, ci distingue da altri comuni per la serietà nei rapporti e gli impegni onorati così come, correttamente, ha riconosciuto in maniera pubblica la dirigenza della stessa SoRiCal.
Proprio la correttezza e la reciproca disponibilità hanno consentito di sventare ogni azione coercitiva che gravi disagi avrebbe comportato per i cittadini lametini. Abbiamo, quindi, rimodulato il piano di rientro sottoscritto sulla base delle entrate certe della nostra società, visto il perdurare del mancato saldo dei crediti da noi vantati rispetto ai comuni soci per i servizi già effettuati e quelli ancora in svolgimento. Confermiamo la nostra disponibilità ad adottare analoghe azioni di rientro per i debiti maturati verso alcuni nostri fornitori al fine di assicurare loro tranquillità operativa, sempre sulla base di una concreta serietà, che non può prescindere delle disponibilità economiche certe della Multiservizi. E’ evidente che non riteniamo per niente conclusa la nostra attività per l’ulteriore miglioramento del servizio di distribuzione sul territorio lametino, come testimoniano gli investimenti già attuati e quelli previsti in tema di potenziamento della rete idrica comunale. Contestualmente stiamo pervicacemente operando per ridurre al minimo l’evasione dei canoni da parte degli utenti e di numerose aziende private nonché di uffici, organismi, sedi di pertinenza diretta della regione, provincia e Stato centrale.
Le due azioni, complementari tra loro, consentiranno di ottenere un efficiente e moderno servizio idrico rispondente al meglio alle mutate esigenze dell’utenza e a costi sostenibili sia in termini di gestione aziendale che di tariffe applicate ai cittadini.