Multiservizi: Campagna di comunicazione dinamica

Multiservizi: Campagna di comunicazione dinamica
All. 2 - Autocertificazione ex DPR 445-2000

E’ in piena fase operativa la campagna di comunicazione e pubblicità dinamica sui vari servizi assicurati alla cittadinanza dalla Lamezia Multiservizi.
L’attività si traduce in una vera azione di comunicazione sociale ad ampio raggio attraverso una serie di messaggi mirati che vengono veicolati dalla quasi totalità dei mezzi di trasporto pubblico urbano.
La campagna è stata concepita in base a due principi ispiratori: il primo di vera comunicazione relativamente ad alcuni servizi di qualità assicurati ai cittadini-utenti e il secondo quale azione di sensibilizzazione rispetto ai temi della tutela dell’ambiente, dell’uso consapevole dell’acqua e del rispetto delle regole.
A tale scopo diversi sono i soggetti proposti; dall’opportunità di avvalersi del servizio gratuito per la raccolta di rifiuti ingombranti all’obbligo di munirsi di biglietto per usufruire del trasporto pubblico urbano; dalla raccolta differenziata porta a porta all’utilizzo informato di un bene pubblico essenziale come l’acqua.
L’intera campagna, ovviamente, si inserisce nelle tradizionali attività istituzionali di comunicazione che di volta in volta vengono prodotte dalla Lamezia Multiservizi ma, in questa caso, acquista una specificità particolare in quanto viene realizzata esclusivamente attraverso i nostri mezzi di trasporto pubblico urbano.
Questi ultimi sono stati trasformati in vere e proprie insegne itineranti che garantiscono un’alta visibilità e costituiscono un ottimo strumento di diffusione pubblicitaria con la loro presenza capillare sull’intero territorio comunale.
“Con questa iniziativa – commenta il presidente del CdA, Fernando Miletta – abbiamo voluto indirizzare alcuni messaggi diretti ai cittadini nella consapevolezza che il richiamo comunicativo circa i servizi che assicuriamo giornalmente sia oltremodo funzionale ad elevare la qualità e l’efficacia degli stessi. Infatti, più i lametini sono scrupolosi nel seguire le regole e le disposizioni previste più le nostre attività sono facilitate e, di conseguenza, anche i risultati conseguiti dall’espletamento dei servizi ne risentono in maniera significativamente positiva. Voglio evidenziare – conclude Miletta – la particolare diffusione del messaggio relativo all’obbligo di munirsi di biglietto per l’utilizzo del trasporto urbano (al quale abbiamo riservato una maggiore visibilità) in quanto esiste l’assoluta necessità che i cittadini si rendano conto che fare il proprio dovere acquistando il titolo di viaggio è il primo e fondamentale passo per mantenere ed eventualmente potenziare l’intero servizio e, in definitiva, averne un tornaconto diretto”.